PICTURA

La pittura morbida di Salvatore Pupillo,
si muove in una assenza di piani stabiliti,
libera e con una sua grammatica interiore,
per cui appare come una grande tabula cromatica
che fa della trasparenza la sua forma per eccellenza

PRESENTE

Quanta

Schiera, altera, fiera, speziata, attraente, fine, astratta, interferente, concreta, mossa, screziata, ma poi soffice, 
genia, schiumata, come sognata, narrata, verseggiata, 
innalzata, come Adone del mito giardino, con Ciro 
passeggio e canto di gioia.

Francesco Gallo Mazzeo

AlphaBeta

Lavorare in Alpha e in Beta, vuol dire stare con i fondamenti del pensiero, con le parole e con le immagini. Sono poli opposti, 
ma convergenti. Il primo mobile,  il secondo immobile. 
Questa raccolta di opere è un atlante affascinante, 
che rivela tesori di creatività, maschere e volti astratti.

Clementina Gallo Bazan

OPERIS

È un eterno presente. Sono io. Sei tu. Siete voi. Tutti noi, a dire, a fare, a vedere. A sognare, anche, senza capire, fino in fondo la differenza. Sogno del reale. O reale del sogno. Chi può dirlo… basta un punto, basta una virgola e tutto cambia, come un oracolo che mai smetteCome una botte come una felicità che tarda…

Francesco Gallo Mazzeo

ANTES

Così lo conobbi, “il coniglio non ama Joseph  Beuys”, 1975. Ne è passato di tempo. Ci siamo visti, incontrati, soprattutto a Napoli. Spettacolo, ironia, meditazione, passione. Ma senza darlo a vedere, quasi a sparire dietro se stesso. Genio della genialità fluente, silenziosa, tanto da apparire naturale.

Francesco Gallo Mazzeo

Prenota la tua visita

Prenota la tua visita

  • GG trattino MM trattino AAAA
  • :

partner's event

I nostri contatti

Location

Via delle Tre Cannelle, 22

00187 Roma

Orari

Dal Lunedi al Venerdì

10:00 – 18:00

Prenotazione Richiesta